venerdì, Ottobre 7, 2022
HomeNotizie TeramoCultura & Spettacolo TeramoFestival del teatro comico: a Sant'Omero tre giorni dedicati alla risata

Festival del teatro comico: a Sant’Omero tre giorni dedicati alla risata

Sant’Omero. Il Festival nazionale di teatro comico cabaret di Sant’Omero riparte in grande stile. Archiviata l’ultima edizione del 2018, l’evento clou dell’estate santomerese riaccende i riflettori in piazza De Curtis, nel cuore di Sant’Omero, portando sul palco nomi “pesanti” della comicità.

 

Big del cartellone sarà Nino Frassica. La rassegna comica si svolgerà dal 24 al 26 agosto con inizio spettacolo alle ore 21.20. L’avvio della tre giorni della risata è affidata ad Andrea Fratellini, la seconda al duo comico Pino e gli anticorpi ed, infine, chiuderà l’evento Nino Frassica con i Los Plaggers Band. La direzione artistica e la conduzione sono stati nuovamente affidati al giornalista e conduttore Alex De Palo che ha innovato il festival a partire dall’edizione 2015 puntando alla gratuità dell’evento per il pubblico, al trasferimento della manifestazione dalla piazzetta del castello del centro storico alla più capiente piazza De Curtis, allestendo un set teatrale simile ad un grande studio televisivo con maxi ledwall e regia mobile televisiva perché chiunque possa essere spettatore in ogni angolo della piazza.

La manifestazione è organizzata dall’amministrazione comunale e dalla pro loco di Sant’Omero che si occuperà anche degli stand gastronomici. Le serate saranno condotte da Alex De Palo con la partecipazione di Alberto Alivernini, il magicomico che torna per la seconda volta al festival santomerese. “Siamo davvero orgogliosi, come amministrazione comunale, di aver riavviato, dopo la pandemia, la macchina del festival che nel panorama regionale rappresenta da sempre evento attrattivo ed unico – dice il sindaco, Andrea Luzii. Quest’anno ce l’abbiamo messa davvero tutta puntando sempre alle novità”. Soddisfazione è stata espressa anche dal presidente della pro loco di Sant’Omero, Sandro Di Addezio che alcuni anni fa aveva organizzato il festival con grande successo.

“In questi anni abbiamo portato nomi di elevato spessore del panorama comico nazionale – afferma il direttore artistico e conduttore, Alex De Palo. “Cito, fra gli altri, Teo Teocoli, Gabriele Cirilli, Dado, Giovanni Cacioppo, Alberto Farina, Scintilla e molti altri artisti nazionali. Il nuovo format ha permesso, nelle passate edizioni, di portare a Sant’Omero durante le tre serate oltre duemila spettatori. Quest’anno abbiamo voluto dedicare la prima serata alla famiglia proponendo Andrea Fratellini, la seconda ad un pubblico giovane, con Pino e gli Anticorpi e la terza a chiunque abbia voglia di divertirsi, scritturando Nino Frassica”. La regia, le produzioni grafiche e video sono curate dal visual designer Milena De Palo.

 

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES