Festa della Teramanità: domani la consegna del Premio Giandomenico Di Sante

Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 18 Dicembre 2019 @ 11:42

Teramo. L’associazione culturale Teramo Nostra, in occasione della festa del santo patrono della città di Teramo San Berardo, domani, giovedì 19 dicembre 2019, celebra la “Festa della Teramanità – Premio Giandomenico Di Sante”, giunta alla 26^ edizione.

La premiazione di 9 cittadini che hanno dato e danno lustro alla città di Teramo si svolgerà, alle ore 20:30 presso la sede di Teramo Nostra, in Via Fedele Romani 1 a Teramo. La serata sarà presentata da Laura De Berardinis e ci saranno gli interventi musicali di Franco Di Donatantonio e del coro Vox Aurea diretto da Serena Marino.

Ecco i nomi dai premiati di quest’anno:
Enrico De Simone – Dirigente Superiore della Polizia di Stato, Questore di Teramo
Salvatore De Petris – Musicista della storica Banda di Forcella
Tonino Di Natale – Emerito di Educazione Fisica, scrittore e poeta
Giovanni Lelli – Parrucchiere e valente cantante
Arturo Nori – Ballerino del Teatro dell’Opera di Roma
Vincenzo Rofi – Dirigente scolastico, attivista politico e sindacale
Don Martino Valeri – Presbitero diocesano, cultore delle tradizioni storico-religiose
Daniele Zunica – Titolare dello storico Ristorante Zunica 1880 di Civitella del Tronto

Il Premio, istituito da Teramo Nostra, intende festeggiare in maniera laica il patrono della città di Teramo, attribuendo un riconoscimento ai cittadini illustri che si sono distinti per il loro impegno in ambito civile, professionale, culturale ed ambientale, dando lustro alla città di Teramo.