Cologna Paese, i numeri da record de Lu Stennemass

Ultimo Aggiornamento: sabato, 21 Luglio 2018 @ 11:36

Dieci mila arrosticini nei primi due giorni di sagra, 72 chili di sugo con pallottine per preparare 500 piatti di chitarra solo nella serata di ieri, 70 forme di pecorino per il formaggio fritto, sempre nella sola serata di ieri, 20 donne del posto impegnate ad “ammassare” centinaia di uova e chili di farina per preparare la chitarrina da servire ai visitatori.

E questa sera e domani si replica. La sagra de “Lu Stennemass” organizzata dalla Pro Loco di Cologna Paese sta facendo registrare numeri da record con turisti, gente che arriva dalle città limitrofe e residenti che stanno affollando ogni sera la piazzetta del centro storico.

Un intero paese che collabora, dai bambini di pochi anni che passano tra i tavoli a raccogliere vassoi e posate per far trovare subito i posti liberi, ai più adulti che si danno una mano affinché la macchina organizzativa non presenti falle.

Sei grandi fornacelle in grado di contenere ciascuna 130 arrosticini in costante azione, con 6 “esperti” addetti alla cottura e alla salatura dell’eccellenza abruzzese. Sono dodici le edizioni de “Lu Stennemass”.

E quella di quest’anno sta superando per numeri registrati tutte le altre. E restano ancora due serate che animeranno ancora la piccola frazione di Roseto.