- SPECIALE ELEZIONI -
6.5 C
Abruzzo
martedì, Luglio 5, 2022
HomeNotizie TeramoCultura & Spettacolo TeramoBruno Zenobio è il Rosetano dell’Anno 2022

Bruno Zenobio è il Rosetano dell’Anno 2022

Ultimo Aggiornamento: sabato, 18 Giugno 2022 @ 18:15

Roseto. È stata una serata veramente straordinaria, con la presenza di oltre cinquecento persone, un vero record.

Si può sintetizzare così l’evento legato alla cena di beneficenza e al premio “Rosetano dell’anno 2022” di venerdì scorsoall’Hotel Bellavista, promossa dalle associazioni Abruzzo Amore e Cerchi Concentrici Promotor, dall’Istituto d’Istruzione Superiore Moretti di Roseto, dall’Asd Pattinaggio Roseto e dalla rivista culturale Chorus. La presenza di così tante persone, la grande disponibilità di oltre trenta sponsor hanno reso possibile una donazione di ben 11.200 euro, che sono stati ripartiti equamente tra il “Banco Alimentare” di Roseto e l’associazione “Dalla Mia Parte”, che si occupa di assistenza ai disabili. Tra i presenti, c’erano diverse autorità istituzionali e militari locali.

Il tanto atteso premio “Rosetano dell’Anno 2022 è andato all’artista Bruno Zenobio, tra le massime espressioni a livello nazionale dell’antica arte musiva.

Atriano di nascita ma da cinquant’anni residente a Roseto, Zenobio ha ricevuto premi a livello internazionale ed ha realizzato la più grande composizione d’Abruzzo nella chiesa del S. Cuore di Roseto, di oltre 650 mq. Le sue opere fanno bella mostra un po’ in tutto il mondo e accolgono il viaggiatore che atterra all’aeroporto internazionale di Pescara. A premiarlo sono state Liliana Di Tecco di Abruzzo Amore e la dirigente scolastica Daniela Maranella, dell’Istituto Statale d’Istruzione Superiore “Moretti” di Roseto.

 

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'