Bellante, convegno di Nuove Sintesi sulle implicazioni del Covid19

Bellante. Nuovo appuntamento proposto dall’associazione culturale Nuove Sintesi che per domani, sabato 26 settembre alle ore 17.30 (nella sala ex asilo, in piazza Arengo a Bellante) ha organizzato una conferenza del titolo: “Covid19: spartiacque per una nuova concezione del mondo?”.

 

Due i relatori presenti: con Curzio Nitoglia e il dottor Massimo Pichiecchio, che saranno introdotti nelle rispettive relazioni di Barbara Matani, componente dell’associazione.

Don Curzio Nitoglia (filosofo, storico, saggista, tomista), tratterà il tema delle leggi liberticide alle quali siamo stati sottoposti a causa della pseudo pandemia.

Come reagire alla tirannia sanitaria del Covid19?

Occorre saper distinguere la vera legittima autorità, che governa per il bene comune dei sudditi, dalla tirannia, la quale governa solo per il proprio bene e calpesta quello dei cittadini.

Il Dott. Massimo Pichiecchio, medico chirurgo, analizzerà ciò che è accaduto nei mesi passati e la situazione attuale ponendo l’attenzione sui dati epidemiologici, clinici e terapeutici dell’infezione da Covid-19. Si porrà quindi delle domande sui possibili scenari futuri.

L’ingresso è libero, con mascherina, e nel rispetto delle norme anti-contagio.