-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Alba Adriatica, villaggio di Natale: presentati tutti gli eventi

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 12 Dicembre 2019 @ 10:01

Alba Adriatica. Quasi quaranta eventi in poco più di tre settimane, tutti vissuti all’interno del teatro tenda. Diciotto associazioni coinvolte direttamente (mentre molte altre hanno fornito collaborazione e assistenza) in un programma che, forse, per la prima volta appare così composito.

 

E’ pronto ad aprire i battenti l’Alba Christmas Village, il villaggio di Natale che in questi giorni ha preso forma in piazza del Popolo, dove è stata allestita anche la pista di pattinaggio sul ghiaccio. L’apertura ufficiale ci sarà domenica 15 dicembre (ore 16.30). Eventi, finalità e collaborazione che si è generata tra il mondo delle associazioni di Alba Adriatica sono stati illustrati nel corso di una conferenza stampa, alla presenza anche dei rappresentanti di diverse associazioni. ” Questo era un inizio”, ha sottolineato l’assessore al turismo, Paolo Cichetti, ” ossia di condividere un percorso con le associazioni e il risultato è stato sicuramente positivo”. Tanti gli appuntamenti previsti all’interno del tendone. Dalla musica, al cabaret, al teatro dialettale, a tutta una serie di iniziative a beneficio dei più piccoli.

 

Il target di riferimento, come ha sottolineato l’assessore Simone Pulcini, ” restano le famiglie, con attenzioni particolari verso la cultura e il mondo delle associazioni”. L’intero calendario è stato disegnato assieme alle associazioni (la capofila è la Pro-loco Spiaggia d’Argento), e tra le altre ne brillano alcune per importanza: dal cabaret con Uccio De Santis (19 dicembre), la musica con il dj Roberto Ferrari (29 dicembre), l’Alba a Mezzanotte (31 dicembre), appuntamento sul quale l’amministrazione punta molto.

 

L’intero calendario ha un costo di 66mila euro: 30mila euro da parte del Comune attraverso economie di bilancio, la restante parte con apporto di associazioni e sponsorizzazioni. “La voglia di stare insieme e di collaborare emersa in questa occasione”, ha chiosato Roberto Di Mizio, presidente della Pro-loco, ” favorisce una riflessione: ossia pensare anche ad una struttura permanente capace di ospitare eventi”. Tutti gli eventi saranno gratuiti.

 

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate