Vibra-Tronto, la maxi-esercitazione di protezione civile tra Martinsicuro e Villa Rosa VIDEO

Martinsicuro. La simulazione di un terremoto, di un incidente stradale in pieno centro. Il recupero di naufraghi, l’intervento in un sottopasso allagato.

 

Sono solo alcune delle scene di protezione civile in programma nel prossimo fine settimana (dal 18 al 20 maggio), tra Villa Rosa e Martinsicuro. Si chiama Vibra-Tronto la maxi-esercitazione promossa dalla Croce Verde di Villa Rosa, con esercitazioni su tutto il territorio cittadino con la partecipazione dei vigili del fuoco.

“Prepararsi alla guerra in tempo di pace”, è questo l’accostamento degli organizzatori dell’iniziativa, che torna a distanza di tre anni (in maniera ora molto più articolata), e che coincide con il trentennale della nascita dell’associazione.

La maxi-esercitazione, nei suoi obiettivi e aspetti di natura organizzativa (saranno presenti oltre 150 volontari, con il coinvolgimento di attività turistiche e commerciali e associazioni di pubblica assistenza in arrivo da diverse regioni d’Italia), è stata illustrata in mattinata nel corso di una conferenza stampa alla presenza di Marcello Monti (Presidente della Croce Verde di Villa Rosa), Gabriele Marra (responsabile del gruppo di protezione civile) e dell’assessore alla protezione civile, Marco Cappellacci.

 

 

Il programma di Vibra – Tronto prevede in diverse zone di Martinsicuro e Villa Rosa, in orari diurni e notturni, scenari di protezione civile. Lo scopo è quello di fornire alle numerose associazioni che interverranno la possibilità di esercitarsi nella gestione degli eventi, testando le proprie capacità organizzative e il lavoro in collaborazione con più squadre. L’esercitazione costituisce un’opportunità per affinare gli interventi quando, in situazioni di pericolo per la cittadinanza, nella macchina dei soccorsi le pubbliche assistenze e la Protezione Civile sono chiamate ad agire con immediatezza ed efficacia.

 

Coinvolte nell’iniziativa anche attività turistiche e commerciali del territorio: il camping Duca Amedeo, dove sarà allestito il campo base che ospiterà le associazioni intervenute, il centro acquisti Il Grillo, da cui partirà la colonna mobile, e il centro commerciale La Torre, dove sarà simulata una scena di terremoto. Diverse esercitazioni si terranno in contemporanea sul territorio e alcune si svolgeranno con la partecipazione dei Vigili del Fuoco.

In programma sabato 19 maggio alle 14 un’esercitazione in piazza Cavour a cui è invitata a partecipare la cittadinanza. Sarà ricreato un incidente d’auto e uno speaker illustrerà al pubblico le varie fasi degli interventi messi in atto dalle squadre di soccorso.

 

Con Vibra-Tronto saranno coinvolte anche le scuole e, nello specifico, le classi terze medie di Martinsicuro e Villa Rosa: sabato 19 maggio alcuni volontari della Croce Verde terranno un’ora di formazione in aula, per poi accompagnare i ragazzi ad assistere ad una esercitazione con unità cinofile all’opera e con i Vigili del Fuoco ad illustrare le varie attività.

 

Nel corso della conferenza stampa, il presidente Marcello Monti ha snocciolato alcuni dei numeri della Croce Verde, attiva nel campo sanitario, protezione civile e banco alimentare, ricordando l’opera meritoria senza contributi di enti (se non per quelli legati ai servizi svolti). L’assessore Marco Cappellacci, lodando lo spirito dell’iniziativa, ha ribadito la volontà dell’amministrazione di adeguare il piano comunale di protezione civile.

 

VENERDI’ 18 MAGGIO

 

Ore 10.00:       diramazione dei codici di allerta (virtuale)

Ore 14.00:       contingente 0, apertura segreteria e inizio allestimento campo

Ore 19.00:       cena

Ore 21.00:       ammassamento dei mezzi nel piazzale del centro acquisti Il Grillo

Ore 22.30:       colonna mobile fino al campo

Ore 23.00:       briefing con i capisquadra e allestimento campo

 

 

SABATO 19 MAGGIO

 

Ore 7.30:          colazione

Ore 8.30:          inizio operazioni:

terremoto presso il centro commerciale “La Torre”

lezioni in aula con gli studenti

allagamento di un sottopasso

Ore 12.30:       pranzo

Ore 14:00        ripresa operazioni:

ricerca di un disperso con l’ausilio di unità cinofile; incendio

recupero di un ciclista caduto nel fiume Vibrata

incidente illustrato aperto al pubblico (piazza Cavour)

Ore 20:00        cena

Ore 22:00        sbarco naufraghi dal mare

recupero di dispersi nel fiume Tronto

DOMENICA 20 MAGGIO

Ore 7.30:          colazione

Ore 8.30:          smontaggio del campo

Ore 11:00        debriefing

Ore 12.00:       saluto autorità

Ore 12.30:       pranzo

 

 

 

 

 

 

 

SOSTIENI CITYRUMORS
Svolgiamo il nostro lavoro con continuità e professionalità, tutti i giorni con notizie puntuali e gratuite.
Questo lavoro ha un costo, per questo abbiamo bisogno di te e del tuo aiuto.
Diventa un sostenitore attivo di cityrymors, anche con un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro.
CLICCA QUI e diventa un sostenitore di cityrumors
Grazie! La Redazione.