Valle Castellana, fondi provinciali per viabilità: La Casa dei Comuni puntualizza le somme

Valle Castellana. Il Sindaco di Valle Castellana, Camillo D’Angelo, si sarebbe appellato alla Provincia di Teramo affinchè acceleri gli interventi sulla viabilità programmati in paese e il gruppo consigliare “La Casa dei Comuni” non perde tempo ad assecondare l’appello del primo cittadino.

 

“La Casa dei Comuni”, si legge nella nota dei consiglieri provinciali Mauro Scarpantonio (Capogruppo), Martina Maranella, Graziano Ciapanna e Graziella Cordone, “si sente in dovere di eliminare un elemento di confusione sulle entità dell’attuale dotazione finanziaria della stessa Provincia sulla viabilità nel Comune di Valle Castellana”.

“Ecco infatti le somme in programmazione su Valle Castellana sulla viabilità; Delibera di Consiglio Provinciale n 66 del 31.12.2019 – Variazione di Bilancio di previsione inserimento dei fondi ANAS ed in particolare: Sesto Stralcio Anas SP 49/D km 2.800 (dissesto idrogeologico) realizzazione muro di sottoscarpa, tappetino di asfalto pari alla lunghezza del muro euro 1.479.500,00; Sesto Stralcio Anas SP 49/D km 1+850 (dissesto idrogeologico) realizzazione muro di sottoscarpa, tappetino di asfalto pari alla lunghezza del muro euro 236.720,00; Sesto Stralcio Anas SP 49/D km 3+350 (dissesto idrogeologico) realizzazione muro di sottoscarpa, tappetino di asfalto pari alla lunghezza del muro euro 133.155,00; Il tutto per un totale euro 1.849.375,00” continua la nota.

“Sul sesto stralcio ANAS non ci sono altre somme finanziate su Valla Castellana ed in particolare con i fondi sisma è possibile solo ripristinare i danni causati dagli eventi 2016-2017 e in nessun modo possono essere effettuate lavorazioni consistenti nei ripristini di tappetini usurati” specificano i consiglieri provinciali del gruppo “La Casa dei Comuni” che pubblica la Determina dirigenziale n. 206 del 6.2.2019 pubblicata in data 9 aprile 2019 n 444. Oggetto: Approvazione progetto di fattibilità relativo all’attuazione degli investimenti del masterplan per l’Abruzzo – lotto 2.2 – manutenzione straordinaria viabilità delle strade provinciali sull’area territoriale dei comuni di Campli e Valle Castellana codice cup E47H17001330002 per euro 1.000.000,00 ed in particolare, si prevede un intervento di riabilitazione consistente nella realizzazione di un nuovo strato di usura sulla sovrastruttura esistente e nei casi di forti avvallamenti anche nella correzione della regolarità del piano viabile sia longitudinale che trasversale con strato di collegamento e, nei tratti particolarmente ammalorati si prevede di ricostruire il cassonetto stradale. Le arterie oggetto di intervento sono le seguenti: La S.P. n. 49 di Valle Castellana; La S.P. n. 52 di Macchia da Sole. Delibera di Consiglio Provinciale n. 61 del 2018 Oggetto: – d.m.n.49 del 16 febbraio 2018 finanziamento di interventi relativi a programmi straordinari di manutenzione della rete viaria di province e città metropolitane” ai sensi dell’art.1, comma 1076, legge n.205/17. Nella programmazione annualità 2019-2023” è prevista la SP 49 Manutenzione straordinaria Euro 244.731,62 anno 2021.

“Il Gruppo Consiliare de “La Casa dei Comuni” sottolinea infine che la pubblica amministrazione parla e dialoga con l’esterno attraverso atti amministrativi, come quelli sopra evidenziati, il resto sono solo delle buone intenzioni per alcuni e chiacchiere al vento per altri” conclude la nota. “La Provincia con le chiacchiere trae in errore i poveri amministratori e promette ai sindaci fondi dal sesto stralcio Anas che non possono essere destinati agli asfalti”.