sabato, Gennaio 28, 2023
HomeNotizie TeramoCronaca TeramoTortoreto, presenze turistiche: incremento a doppia cifra

Tortoreto, presenze turistiche: incremento a doppia cifra

Tortoreto. I dati ancora non sono definitivi, ma al momento sono decisamente significativi, con un incremento del 14% rispetto all’anno precedente.

 

Che la stagione estiva, a Tortoreto, fosse quella della riconferma era un elemento già chiaro da settimane. Ora, però, con i primi dati ufficiali sulle presenze 2022, elaborati dal software dell’imposta di soggiorno, la valutazione è molto più compiuta e supportata da numeri certi.

Il quadro che emerge, infatti, supera anche le presenze del 2019, oltre che quelle degli anni caratterizzati dalla pandemia: oltre 482.000 i pernottamenti nel periodo di riferimento, con un aumento del 14% sull’anno precedente, ed oltre 79.000 gli ospiti giunti a Tortoreto. I numeri, che riguardano il campo di applicazione della tassa di soggiorno, dal 15 giugno al 31 agosto, vanno irrobustiti con quelli cui andranno sommati poi maggio, metà giusto e settembre, che pure hanno fatto registrare numerose presenze. Il risultato è ancor più notevole se si tiene conto che le strutture alberghiere tortoretane hanno ospitato ben 384 rifugiati ucraini.

I dati. Il maggior numero di turisti tortoretani è ricompreso nella fascia dei 40 anni, affiancati da molti bambini in età compresa tra gli 0 e 10 anni. Nel 2022 sono aumentati anche gli ospiti stranieri, specie dalla Svizzera e dalla Germania, mentre sul piano nazionale le principali città di provenienza sono Roma e Milano. Interessante rilevare, infine, un aumento della permanenza media rispetto agli scorsi anni, con un aumento delle vacanze da 14 giorni. Altro dato in incremento, di interessante analisi, è l’aumento delle strutture ricettive, che conferma la sempre più marcata connotazione turistica della località e, soprattutto, la vocazione all’accoglienza di cittadini ed imprenditori tortoretani.

Anche quest’anno abbiamo vissuto una fantastica estate tortoretana“, sottolinea il Sindaco Domenico Piccioni. “I numerosissimi turisti, come sempre, hanno potuto godere delle nostre acque, sempre più eccellenti e cristalline”.

“Le presenze ripagano l’impegno profuso dall’amministrazione, di concerto con gli operatori alberghieri e balneari, per accogliere al meglio i nostri ospiti”, dichiara l’assessore al turismo Giorgio Ripani “Le tante azioni messe in campo hanno reso Tortoreto ancora più attrattiva per decine di migliaia di graditi ospiti, come evidenziato anche dalle enormi presenze registrate negli eventi dell’Estate Tortoretana 2022”.

Le attività realizzate dall’assessorato al turismo sono state, infatti, molteplici: dal ricco e variegato calendario eventi, al lancio della App ViviTortoreto, senza dimenticare le guide e cartine turistiche cartacee, i nuovi cartelli infoturistici inclusivi e la campagna promozionale “Un’emozione da condividere”, realizzata insieme all’Associazione Albergatori.

I primi dati parziali ci mostrano un trend senz’altro positivo, in una stagione in cui ciascun settore turistico ha fornito servizi di qualità nonostante le difficoltà” ha dichiarato il presidente dell’Associazione Albergatori ed Operatori Turistici del Comune di Tortoreto Antonio Ruggeri. “Le tendenze e le richieste dei turisti stanno mutando, per cui operatori ed Comune di Tortoreto dovranno continuare a lavorare sinergicamente per offrire loro quanto di meglio Tortoreto ha da offrire”.

Anche il presidente di BalneaTor Carlo Dezi ed il vicepresidente Carlo Iampieri si sono detti soddisfatti dell’andamento della stagione “Anche se con qualche problema all’inizio della stagione estiva, l’intero comparto balneare di Tortoreto ha ben sostenuto la richiesta turistica resa ben visibile dalle politiche comunali. L’associazione Balneator dal canto suo ha giustamente seguito gli obiettivi proposti dall’amministrazione comunale al fine di migliorare l’accoglienza e in particolare ha portato a termine i progetti sulla sicurezza (defibrillatori negli chalet ogni 250 metri e personale addestrato) e inclusivi (offerta di attrezzature per inabili gratuite + collaborazione alla gestione dei punti spiaggia per disabili). Il tutto ben visibile grazie all’adozione della mascotte “Clampy” (riportata sulle bandiere esposte davanti agli chalet con lo slogan “salviamo la natura”) e un bel depliant realizzato anche in collaborazione con il Comune. Il tutto coronato dai numeri altamente positivi della stagione estiva 2022. Durante la prossima assemblea generale di Balneator saranno invitati anche gli amministratori, ai quali verranno esposte, per una giusta e totale condivisione, nuove idee e progetti di particolare interesse per il turismo di Tortoreto”.

Nelle prossime settimane l’assessorato al turismo riprenderà l’attività di programmazione e promozione dell’estate 2023, iniziando dalla realizzazione del nuovo ufficio IAT, approvato nella precedente consiliatura, che verrà collocato sul lungomare Sirena.

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES