-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Tortoreto, allungamento stagione, defibrillatori in spiaggia: confronto BalneaTor-sindaco

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 3 Ottobre 2019 @ 14:46

Tortoreto. Messe da parte alcune incomprensioni estive, si torna a dialogare in maniera costruttiva con l’obiettivo di pianificare e condividere alcune progettualità per le strutture balneari.

 

E comunque per una serie di servizi in spiaggia. Chiusa la stagione estiva, il presidente dell’associazione Balneator, Carlo Dezi, e il sindaco Domenico Piccioni, hanno avuto un incontro utile per rinnovare la volontà (dopo il chiarimento su alcune polemiche nate nelle scorse settimane) di percorrere un sentiero comune.

Da qui in avanti, l’associazione avrà l’opportunità di avere una serie di incontri con i componenti dell’esecutivo in modo da confrontarsi su varie tematiche che investono il settore turistico e balneare in maniera specifica.

Sono diversi i punti attorno ai quali sarà avviato, a breve, un confronto utile per raggiungere alcuni obiettivi ritenuti importanti dalla categoria.

 

Alcuni riguardano strategie di ampio respiro, come la progettualità utile per il prolungamento della stagione balneare, la realizzazione di bagni pubblici eco-sostenibili e l’organizzazione della pulizia invernale delle spiagge. Ma nel confronto tra Dezi e il sindaco, hanno trovato ospitalità altre idee che l’associazione dei balneari ha nelle corde da tempo. E sotto questo aspetto, la collaborazione con l’Ente pubblico diventa fondamentale. Il miglioramento del servizio di salvamento sulle spiagge, anche con il posizionamento di defibrillatori nelle strutture degli associati.

 

Anche con la formazione di personale per il trattamento delle disostruzioni. Avviare un percorso per la riduzione dell’utilizzo della plastica nelle strutture balneari, l’organizzazione del progetto “spiagge sicure” da effettuare assieme all’associazione BalneaTor, perseguita già nelle ultime due stagioni. Poi due temi che stanno particolarmente a cuore alla categoria: la questione dell’erosione marina e l’organizzazione di una sorta di tavolo formativo e informativo tra BalneaTor e pubblica amministrazione.

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,935FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate