mercoledì, Settembre 28, 2022
HomeNotizie TeramoCronaca TeramoTeramo, ricostruzione privata: evaso quasi l'80% delle pratiche

Teramo, ricostruzione privata: evaso quasi l’80% delle pratiche

Teramo. Sale al 78,8% il numero di pratiche di ricostruzione private giunte a conclusione sul territorio del Comune di Teramo.

Al 31 luglio, infatti, le pratiche lavorate sono 445 su 565 domande presentate, per un totale di 312 decreti emessi e complessivi 106.630.153 euro stanziati sul territorio, pari a 3.983.822 euro in più rispetto al 30 giugno. Di questi, oltre due milioni e mezzo interessano pratiche di ricostruzione relative ai danni gravi.

Le pratiche in lavorazione, invece, sempre al 31 luglio sono 120: 8 presso gli uffici comunali, 37 presso i professionisti, 13 in fase di pre-istruttoria e 62 in fase istruttoria.

E’ quanto emerge dai dati dell’ultimo report dell’Ufficio speciale per la ricostruzione.

Nello specifico, per quanto riguarda i danni lievi, sono state lavorate 350 pratiche su 430 istanze presentate, per un totale di 247 decreti di contributo emessi e 44.526.584 euro erogati (su un totale nel cratere di 133.471.330 euro) mentre per quanto riguarda i danni gravi su 422 pratiche attese ne sono arrivate 135. Di queste ne sono arrivate a conclusione 95, per un totale di 65 decreti emessi e l’erogazione di complessivi 62.103.568 euro (su un totale nel cratere di 122.945.794 euro).

BREAKING NEWS PIU' LETTE

ARTICOLI SUGGERITI

RELATED ARTICLES