Teramo, cuoche delle mense scolastiche in protesta. Martedì incontro in Regione FOTO VIDEO

Lavoratrici della ristorazione scolastica in protesta questa mattina a Teramo con un sit in organizzato dalla Filcams Cgil sotto la sede della Prefettura.

I rappresentanti, Mauro Pettinaro e Natascia Innamorati, sono poi stati anche ricevuti dal Prefetto Angelo De Prisco per rappresentare la difficile situazione che va avanti da mesi. Oltre alle condizioni di precariato ed uno stipendio comunque basso, da mesi tante cuoche e cuochi non percepiscono ancora la cassa integrazione. Una situazione che ovviamente mette in difficoltà tante famiglie.

All’incontro hanno partecipato anche il sindaco Gianguido D’Alberto e l’assessore alla Pubblica Istruzione, Andrea Core: quest’ultimo ha preso l’impegno di portare più bambini nei nidi della città (dando quindi più lavoro), oltre ad aprire la possibilità delle mense per i campus estivi.

Il sindaco di Teramo ha svelato che martedì è previsto un incontro in Regione Abruzzo con l’assessore Fioretti proprio per sbloccare la cig.