Teramo, cinque hub vaccinali in provincia: ecco dove

La Asl di Teramo, con il direttore generale Maurizio Di Giosia, insieme al direttore sanitario Maurizio Brucchi, ha fatto il punto sulla campagna vaccinale.

E’ iniziata una nuova fase che vede l’impiego del sistema Poste per le iscrizioni. Una piattaforma su cui i cittadini (per ora nella fascia di età 70-79) possono fissare l’appuntamento per la vaccinazione, che prende il posto del sistema “a chiamata” che è ancora vigente per la categoria dei fragili e delle altre che ormai sono in via di completamento.

Contemporaneamente saranno attivati sul territorio della Asl cinque hub vaccinali: a Teramo all’Università a Colleparco, a Giulianova nella sala polifunzionale “I Pioppi”, a Colonnella nell’area commerciale di contrada Valle Cupa, ad Atri nel Centro turistico integrato e a Montefino nella struttura polifunzionale.