Teramo, autobus bloccato più di mezz’ora: la segnalazione

Teramo. L’autobus, partito alle 14:05 dai ‘Tigli’, è rimasto fermo con il motore accesso e studenti e pendolari a bordo per più di mezz’ora a poca distanza della sua partenza.

E’ successo oggi, secondo quanto riferito da alcuni pendolari, al mezzo che collega il capoluogo con San Benedetto del Tronto passando per Giulianova.

Poco dopo la partenza l’autobus della TUA ha urtato una macchina. Sul posto sono intervenuti per i rilievi gli agenti della Polizia Municipale.

Il mezzo è rimasto fermo a bordo strada per oltre trenta minuti tra l’incredulità dei passeggeri che, in alcuni casi, hanno preferito abbandonare il pullman e trovare un altro modo per ritornare verso la costa.

L’autobus è riparito in direzione Giulianova intorno alle 14:45.