- MASTHEAD -

Teramo, associazione Robin Hood su pedaggi autostrade e tombini chiusi

- SIDEBAR 1 -
- INIZIO ART -
Ultimo Aggiornamento: sabato, 17 Luglio 2021 @ 9:43
L’associazione Robin Hood, contattata da numerosi cittadini, in relazione alla ripresa del pagamento regolare dei pedaggi nelle tratte autostradali della A14, nonostante la presenza dei cantieri e dei relativi disagi alla circolazione.
“Ricordiamo che condizione essenziale per la ripresa della piena fatturazione era la rimozione dei cantieri ed il ripristino della funzionalità – ha detto il presidente Di Ferdinando – L’associazione ha richiesto con nota alle autorità competenti una verifica sulla liceità del comportamento della società di gestione”.
La stessa associazione, inoltre, ha denunciato la presenza di numerose tombini chiusi che hanno causato allagamenti di tratti di strada con con conseguenti disagi a Teramo.
“Dopo mesi di assenza di precipitazioni si è evidenziata l’assenza di azioni di garantire la funzionalità del sistema di intercettazione della acque bianche stradali, attraverso la corretta pulizia dei tombini. La precipitazione è stata contenuta, ovvero non siamo stati in presenza delle cosiddette bombe d’acqua, ed il risultato è sotto gli occhi di tutti. In previsione delle piogge dei prossimi giorni si ritiene necessario ed urgente un’azione tesa al ripristino della funzionalità dei tombini intasati, evidenziati dalla attuale emergenza, affinchè le copiose precipitazioni in arrivo siano assorbite al meglio”.
- FINE ART - ALTRE NEWS --
- SIDEBAR 2 -

Latest articles

- SIDEBAR 3 -
Error decoding the Instagram API json

Related articles