-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Silvi, ripresi i lavori di difesa della costa

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 18 Novembre 2021 @ 10:11

Sono ripresi a Silvi i lavori di realizzazione dei pennelli a terra per la difesa della costa. Il progetto ne prevede 5, 4 dei quali sono stati già ultimati. All’appello ne manca uno, nel tratto centrale della fascia costiera interessata dalle opere.

E’ stato realizzato a metà, manca tutta la parte emersa per una settantina di metri. I lavori sono stati interrotti per diverse settimane a causa di un problema tecnico che riguardava l’impianto per la pesa dei materiali da utilizzare per la realizzazione dell’ultimo pennello. Problema risolto in questi giorni.

Sul posto tecnici della Regione e della ditta appaltatrice per la verifica del sistema di pesa. L’impresa è quindi tornata nel cantiere con la squadra di operai e con una ruspa che avrà il compito di riprendere i lavori dal punto in cui erano stati interrotti. Il completamento dell’ultimo pennello è previsto prima di Natale.

Questo consentirà di fatto di dare poi il via alle procedure per il secondo lotto delle opere, ovvero la realizzazione delle scogliere soffolte nel tratto sud della costa di Silvi, quello maggiormente esposto al fenomeno erosivo. Secondo le carte demaniali più recenti negli ultimi 5 anni sono stati cancellati oltre 20 metri di arenile fronte mare.

Nel mese di novembre 2019 i danni maggiori per le strutture ricettive che operano su questo tratto di spiaggia. Con il progetto di difesa della costa che prevede il doppio sistema, pennelli a terra e barriere soffolte al largo, qui il problema dell’erosione dovrebbe essere finalmente sotto controllo con il recupero di porzioni di spiaggia già a partire dalla prossima primavera.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate