Silvi, nessuna traccia dell’uomo che si è allontanato dalla casa di riposo FOTO VIDEO

Continua ininterrottamente il lavoro sinergico di Vigili del Fuoco, Carabinieri e corpo volontari Protezione Civile Silvi per scovare qualche traccia di Dante Cichella, l’uomo di 82 anni, affetto da Alzheimer, che lo scorso 11 agosto si è allontanato dalla casa di riposo per anziani dove viveva. 

 

Le ricerche proseguono nelle zone limitrofe alla struttura, quindi Atri, Silvi e Treciminiere. Ieri mattina, anche il sindaco di Silvi, Andrea Scordella, si è portato sul luogo delle ricerche.

L’uomo, al momento della scomparsa, indossava un cappello beige, una maglia a maniche corte blu e pantaloni neri.

L’appello che si è diffuso in maniera capillare anche online è ovviamente che, chiunque dovesse vederlo, è pregato di contattare il 115 o 112.

Nella notte scorsa forze dell’ordine e volontari hanno proseguito con le ricerche con i mezzi 4×4 e a piedi “armati” di torce, ma dell’uomo al momento non ci sono tracce. Questa mattina è giunto il nucleo sommozzatori dei vigili del fuoco di Roseto per approfondire le ricerche nel fiume Piomba ed in laghetti limitrofi.