Silvi, Comune e Protezione Civile impegnate ad aiutare le famiglie bisognose

Silvi. Continua l’impegno comune dell’Amministrazione comunale e della Protezione civile di Silvi per l’assistenza alle famiglie bisognose.

In questi giorni tre amministratori, l’assessore Giuseppina Di Giovanni, la consigliera comunale e provinciale Beta Costantini e il vice sindaco Fabrizio Valloscura, assessore al Sociale, stanno predisponendo i pacchi, contenenti l’ottima pasta italiana fornita gratuitamente da Coldiretti, insieme ai volontari della Protezione Civile che cureranno anche la distribuzione. L’Ufficio Promozione Sociale ha predisposto un elenco di famiglie da assistere specificandone il numero dei componenti, in base al quale saranno ripartite le confezioni di pasta.

“Grazie a Coldiretti – ha detto il vice sindaco Valloscura – per la sua grande disponibilità e collaborazione e grazie alla protezione Civile di Silvi per il prezioso supporto che garantisce ogni qual volta è chiamata dall’amministrazione comunale a collaborare in iniziative umanitarie. La distribuzione dei pacchi dono contenenti la buona pasta italiana, forse, é poca cosa, rispetto ai grandi bisogni di chi sta vivendo anche sotto il profilo economico il dramma del coronavirus. Ma posso assicurare – ha aggiunto l’assessore delegato al Sociale Valloscura – che anche questa iniziativa, che potrebbe apparire come una goccia d’acqua nel mare, è accolta con gioia perché, al di là del contenuto, i nostri concittadini meno fortunati vedono nel pacco dono un segno di solidarietà fraterna che li fa sentire parte viva della città”.