Sant’Omero, spaventoso incidente sulla Bonifica: automobilista soccorso dall’elicottero

Sant’Omero. Uno spaventoso incidente stradale si è verificato poco dopo le 14 di oggi lungo il tracciato della Sp8 del Salinello, nel territorio di Sant’Omero.

 

Il conducente di un’Alfa Romeo 147, che viaggiava in direzione est nell’affrontare una curva (forse per la velocità elevata) ha perso il controllo del mezzo che dapprima ha divelto un palo della luce, alcuni cartelli stradali, poi si è schiantato contro la recinzione di un’abitazione che costeggia la bonifica e poi ha finito la sua corsa contro un albero.

 

 

L’uomo, un 41enne di Tortoreto, quando è stato soccorso dal personale del 118 in arrivo dall’ospedale di Sant’Omero, era cosciente, ed è stato trasferito con urgenza al Mazzini di Teramo con l’elicottero del 118. Sul posto la polizia stradale e i vigili del fuoco del distaccamento di Nereto che hanno lavorato per estrarre l’automobilista dalle lamiere contorte della vettura.

Per estrarre il conducente incastrato nell’abitacolo, infatti, si è reso necessario impiegare la cesoia idraulica per tagliare il tettuccio dell’auto e liberare il ferito. L’uomo ha riportato fratture e varie ferite, ma non è in pericolo di vita.

 

 

Al momento la squadra dei vigili del fuoco di Nereto è ancora sul posto, per mettere in sicurezza il palo dell’illuminazione pubblica e liberare la strada dal mezzo incidentato e dai detriti prodotti nell’incidente.