Sant’Omero, l’efficienza del pronto soccorso: il racconto

Sant’Omero. Transitare dal pronto soccorso e uscirne dopo “appena” due ore con un check-up completo. Con esami e diagnosi di rito.

 

Troppo spesso capita di raccogliere lamentele e critiche quando si parla di sanità. In questo caso, invece, a raccontare l’esperienza, sicuramente positiva, vissuta al pronto soccorso dell’ospedale Val Vibrata di Sant’Omero. “Professionalità e celerità nelle risposte”, racconta il papà, “ non hanno certo fatto difetto al personale del pronto soccorso dell’ospedale.

 

In due ora tra esami, ecografia e diagnosi siamo usciti. Quando le cose funzionano, meritano di essere lodate”, chiude.