-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Sant’Omero, furto nello spogliatoio dell’ospedale: operatrice socio-sanitaria nei guai

Ultimo Aggiornamento: sabato, 3 Luglio 2021 @ 15:19

Sant’Omero. Il furto all’interno dello spogliatoio riservato ai sanitari, all’interno dell’ospedale Val Vibrata di Sant’Omero, non resta impunito.

 

Una operatrice socio sanitaria, in servizio nell’ospedale, 50 anni, infatti, è stata denunciata dai carabinieri del nucleo radiomobile della compagnia di Alba Adriatica con l’accusa di furto. La donna, infatti, avrebbe rovistato nella borsa di una sua collega di lavoro, per l’appunto riposta nello spogliatoio del presidio, per poi impossessarsi di 60 euro. Somma composta da due diverse banconote.

 

Qualche sospetto da parte della donna derubata, però, si è subito fatto spazio e dunque è stato chiesto successivamente l’intervento dei carabinieri. La Oss, sospettata di essere l’autrice del furto, è stata successivamente identificata e perquisita dai carabinieri ed è stata trovata in possesso di una delle due banconote asportate dalla borsa della collega di lavoro.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate