-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Sant’Egidio alla Vibrata, incassano la caparra per uno scooter mai consegnato

Ultimo Aggiornamento: sabato, 3 Luglio 2021 @ 14:03

Sant’Egidio alla Vibrata. Definiscono la vendita di uno scooter, incassano la caparra e poi si danno alla macchia.

 

Dietro alla truffa telematica, ai danni di un ignaro acquirente di Sant’Egidio, c’erano due giovani crotonesi (di 21 e 36 anni, con precedenti), che dopo una serie di indagini e riscontri da parte dei carabinieri sono stati denunciati. I due devono rispondere di truffa in concorso.

Il raggiro ha preso forma dopo che i due avevano messo in vendita uno scooter del valore di 1200 che ha intercettato l’interesse di un compratore della Val Vibrata, nello specifico di Sant’Egidio. L’acquirente ha concordato i termini del pagamento, con il versamento su una carta postepay di 200 euro.

 

Incassato l’acconto però i due calabresi sono diventati irreperibili e il mezzo a due ruote, ovviamente, non è stato mai consegnato. A quel punto l’acquirente truffato ha denunciato la vicenda ai carabinieri di Sant’Egidio che hanno ricostruito la filiera del raggiro e identificato i due crotonesi.

 

 

SEGUICI SUI SOCIAL

111,756FansLike
1,569FollowersFollow
5,932FollowersFollow
2,698SubscribersSubscribe
-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate