6.5 C
Abruzzo
sabato, Maggio 21, 2022
HomeNotizie TeramoCronaca TeramoRoseto, vaccini a 270 over 80 prenotati dopo il 28 febbraio

Roseto, vaccini a 270 over 80 prenotati dopo il 28 febbraio

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 2 Aprile 2021 @ 14:02

Sta per essere portato a termine il piano delle vaccinazioni per gli over 80 residenti nel Comune di Roseto. Oggi è stata la volta degli ultraottantenni che si erano prenotati dopo il 28 febbraio. Operazione organizzata ancora una volta nei locali del villaggio turistico Lido d’Abruzzo.

In un solo giorno sono stati convocati dagli operatori del Comune i 270 anziani aventi diritto. Inizialmente il numero era più alto, 480. Ma nell’elenco erano finiti chi già il vaccino lo aveva ottenuto, alcuni che purtroppo sono deceduti nel frattempo e quanti non possono uscire di casa per gravi problemi di salute o perché costretti a rimanere a letto. Questi ultimi saranno vaccinati nei prossimi giorni assieme ai loro accompagnatori secondo quanto previsto dal piano vaccini della Asl di Teramo.

I 270 convocati nella giornata odierna hanno ricevuto la prima dose del vaccino Pfizer. Il richiamo programmato entro tre settimane e la procedura sarà la stessa per facilitare il compito. A Roseto gli over 80 che hanno ricevuto le due dosi e quelli che invece si sono sottoposti alla prima iniezione sono complessivamente circa 1500.

Il sindaco Sabatino Di Girolamo si augura ora che prossimamente venga organizzata dagli organi competenti anche la vaccinazione per tutte le altre fasce di età, a cominciare dai settantenni e via via tutti gli altri sino ad arrivare ad un alto livello di immunizzazione già entro un paio di mesi per garantire quindi una stagione estiva in tutta tranquillità con la speranza che il covid 19 sia solo un triste ricordo.

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'