Roseto, uso stupefacenti: controlli (negativi) dai carabinieri del liceo Saffo

Roseto degli Abruzzi. Continuano da parte dei carabinieri di Giulianova,  in collaborazione con i colleghi del Nucleo cinofili di Chieti  i servizi  di contrasto e di prevenzione dell’uso di stupefacenti da parte dei giovanissimi.

 

Questa mattina è stato effettuato un controllo nelle aule scolastiche del polo liceale “Saffo di Roseto degli Abruzzi. L’esito delle verifiche seppur non abbia portato al rinvenimento di alcuna sostanza stupefacente ha sicuramente garantito un efficiente prevenzione di condotte illecite.

“Il controllo si inserisce nell’ambito del progetto di diffusione della cultura della legalità tra i giovani, obiettivo condiviso dall’Arma dei Carabinieri con le Istituzioni scolastiche ai vari livelli e che prevede, tra le varie iniziative, anche incontri presso i vari plessi scolastici su argomenti di attualità e di maggiore interesse per gli studenti.

 

Nell’ottica di una sempre più ampia diffusione, specialmente tra i giovani, della cultura della legalità, i Carabinieri di Giulianova continueranno a prestare la massima attenzione allo specifico settore organizzando periodicamente analoghi servizi preventivi e repressivi.”