-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Roseto, più decoro e sicurezza per Natale

Ultimo Aggiornamento: sabato, 20 Novembre 2021 @ 17:22

Roseto. È stato approvato ieri dalla giunta comunale di Roseto degli Abruzzi un “pacchetto decoro urbano e sicurezza” con un piano di interventi urgenti di manutenzione con lo stanziamento di 42.140 euro a valere sulla parte di risorse provenienti dalla tassa di soggiorno destinate proprio al decoro urbano della città.

Il pacchetto prevede una serie di interventi a partire dalla manutenzione straordinaria della pubblica illuminazione non efficientata: si tratta di circa il 30% del totale dei punti di luce pubblica, gestiti direttamente dal Comune di Roseto e non rientranti nella gestione legata al project financing e gestiti dalla società Menowatt.

Per questi interventi è previsto un importo pari almeno a 13mila euro per il ripristino dei guasti sulle lampade e sui quadri elettrici. Altri capitoli del pacchetto sono quelli che riguardano la manutenzione straordinaria degli impianti semaforici, con un impegno di spesa di 8000 euro, per intervenire sui semafori malfunzionanti, e per la manutenzione straordinaria della segnaletica orizzontale (rifacimento delle strisce pedonali) e per la bonifica di un tratto di via Togliatti a Campo a Mare dove la viabilità è compromessa per l’infiltrazione di radici sotto il manto stradale. Infine, nel pacchetto è stato ricompreso anche un intervento urgente, con lo stanziamento di 3000 euro, per la manutenzione straordinaria della copertura della biblioteca comunale che ha subito numerose infiltrazioni a seguito delle ultime piogge.

“Abbiamo ritenuto necessario intervenire con questo primo pacchetto per tamponare alcune delle urgenze più impellenti rilevate sul territorio, anche per preparare al meglio la città in vista delle festività natalizie insieme all’Assessore al Turismo Lorena Mastrilli” spiega Angelo Marcone, Vicesindaco e Assessore a Lavori pubblici e manutenzione “per agire sul decoro urbano della nostra città siamo partiti da interventi di base della massima urgenza, ovvero l’illuminazione pubblica e la sicurezza urbana e stradale, con il ripristino di strisce pedonali e semafori malfunzionanti, interventi importanti anche per salvaguardare la pubblica incolumità e tra quelli che più di frequente ci vengono segnalati dai cittadini. A breve avremo anche la disponibilità di nuove risorse per effettuare interventi di manutenzione di più ampia portata che stiamo già programmando”.

 

 

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate