Roseto, numero dei contagiati stabile. Di Girolamo: “Nessun focolaio di Ferragosto, nonostante le previsioni dei catastrofisti”

- SIDEBAR 1 -
- EVO -
Ultimo Aggiornamento: venerdì, 27 Agosto 2021 @ 12:35

Guai ad abbassare la guardia e correre a vaccinarsi. L’invito è del sindaco di Roseto Sabatino Di Girolamo dopo aver ricevuto dalla Asl di Teramo il nuovo report sui contagiati in città.

Su poco più di 26mila abitanti, la Città delle Rose conta ad oggi 69 persone con il covid. Rispetto ai giorni scorsi non c’è stato alcun aumento del numero dei contagiati. E la buona notizia è che tra coloro che hanno contratto il covid negli ultimi giorni, non ci sono soggetti ricoverati in ospedale.

Tutti sono nelle loro abitazioni. 43 invece sono le persone sotto osservazione. Il primo cittadino rosetano predica comunque prudenza.

“Bisogna rispettare la distanza dai nostri interlocutori e indossare la mascherina al chiuso”, ha ricordato Di Girolamo, “sono accorgimenti efficaci e che ci costano solo un po’ di attenzione. Voglio anche sottolineare che il Ferragosto non ha portato a quelle gravi conseguenze che i pessimisti permanenti prefiguravano”.

Sul discorso di Ferragosto e il fatto di non aver vietato l’accesso alle spiagge libere ai giovani, era montata una polemica da parte di chi chiedeva invece provvedimenti restrittivi temendo che gli assembramenti avrebbero sviluppato nuovi focolai, accrescendo il numero dei contagiati. Ma lo stesso sindaco ha avuto modo di verificare come tutto sommato proprio i ragazzi abbiamo rispettato le regole anticovid, a parte qualche eccezione. E il fatto poi che a Roseto in molti tra gli over 18 anni abbiano scelto di vaccinarsi, è stato un elemento essenziale per contrastare il contagio.

“Ecco perché invito chi non lo abbia ancora fatto”, ha concluso Di Girolamo, “a vaccinarsi. Non possiamo permetterci altre chiusure”.

-- ALTRE NEWS 0 --
-- ALTRE NEWS 1 --
- SIDEBAR 2 -

Latest articles

- SIDEBAR 3 -

Notizie Correlate