- SPECIALE ELEZIONI -
6.5 C
Abruzzo
martedì, Luglio 5, 2022
HomeNotizie TeramoCronaca TeramoPolizia locale, consegnate le benemerenze agli agenti abruzzesi

Polizia locale, consegnate le benemerenze agli agenti abruzzesi

Ultimo Aggiornamento: martedì, 17 Maggio 2022 @ 19:47

Sono 655 gli operatori di polizia locale, rappresentati dai rispettivi comandi di appartenenza, ad aver ricevuto benemerenze, per essersi distinti nell’attività svolta con professionalità e senso del dovere, in particolare durante l’emergenza pandemica.

 

L’assessore regionale alla Polizia locale, Pietro Quaresimale ha premiato così, in questi giorni, in tre diverse manifestazioni, a Pescara, L’Aquila e Teramo, gli agenti di polizia municipale di tutto l’Abruzzo tramite i rispettivi Comandanti.

Si tratta di benemerenze per il lavoro svolto durante il periodo di lockdown, ma anche – ha detto l’assessore Quaresimale – per il lavoro quotidiano di supporto che gli agenti offrono alle amministrazioni e ai cittadini. Un riconoscimento che la Regione vuole tributare a questa particolare categoria per il grande sforzo organizzativo e di efficienza che hanno assicurato nel rispetto delle misure sanitarie adottate a tutela della salute dei cittadini.

La presenza indispensabile della Polizia locale sui territori, cosi come di altre categorie di lavoratori, ha garantito nei Comuni un supporto, un sostegno alla popolazione piegata dalla pandemia.

La Regione intende testimoniare ammirazione, gratitudine anche per il lavoro quotidiano che gli operatori di polizia locale svolgono al servizio dei cittadini e delle amministrazioni.

L’impegno della Regione degli ultimi mesi nell’elaborare piani e programmi di funzionamento della scuola regionale di polizia locale continuerà a dare i suoi frutti per una migliore organizzazione e gestione dei servizi al cittadino.

Durante questa legislatura abbiamo istituito il comitato tecnico consultivo della polizia locale e l’Osservatorio mentre abbiamo previsto nuovi ed importanti fondi per la formazione del personale.

Il personale di polizia locale – ha aggiunto – ha garantito, in collaborazione con le associazioni di volontariato, nei Comuni un sostegno continuo alla cittadinanza in difficoltà durante la pandemia. Il lavoro degli agenti di polizia locale ha permesso in questo modo di avere sotto controllo le situazioni più delicate, ma soprattutto ha dato modo alla popolazione di avere sempre un punto di riferimento su cui contare”.

Per individuare i soggetti meritevoli di benemerenza la Regione Abruzzo ha inviato una lettera a tutti i Comuni e alle amministrazioni provinciali che sono stati invitati a segnalare il personale di polizia locale particolarmente attivo nella fase di emergenza.

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'