-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Muore il professor Valerio Casadio: Teramo piange il “poeta innamorato della vita”

Ultimo Aggiornamento: domenica, 24 Ottobre 2021 @ 16:52

Teramo. Si è spento oggi, colpito da arresto cardiaco improvviso, il professore Valerio Casadio, da anni docente di Letteratura greca presso l’università di Roma Tor Vergata.

 

Grande esperto di Omero ed Esichio, il professor Casadio coltivava con la sua famiglia l’amore per il teatro come attore e direttore della scuola di teatro Gli Sbandati. Era inoltre direttore della Casa editrice Evoè di Teramo. Raffinato poeta, Valerio amava la vita ed era amato da tanti, amici, allievi, colleghi. Con lui se ne va un’anima gentile.

A ricordarlo la compagnia teatrale Gli Sbandati:

“Oggi ci lascia un pezzo di vita di questa compagnia, attore e Direttore della nostra scuola di teatro, nonché direttore della casa editrice Evoé edizioni. Professore presso l’università di Roma Tor Vergata, Valerio era, prima di tutto, un uomo buono, un poeta innamorato della vita. Le più grandi risate, il coraggio di avere sempre la serenità di andare avanti col sorriso erano tutte sue. Non c’è terra che ti debba essere lieve, Prof. Tu sei già in quell’altrove che hai guardato per una vita intera”.

Il funerale ci sarà domani, 25 ottobre, alle 14.30 presso la cattedrale di Teramo.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate