Morro d’Oro, donato un defibrillatore alla comunità: sarà posizionato a Pagliare

La Protezione Civile Morro D’Oro ha donato un defibrillatore alla comunità di Pagliare di Morro D’Oro.

 

Ieri mattina, 20 dicembre, la consegna del defibrillatore semiautomatico dalle mani del Presidente dell’O.D.V. Protezione Civile Morro D’Oro Sig. Luciano Del Nibletto, al Sindaco di Morro D’Oro Romina Sulpizii. La teca contenente il defibrillatore è stata collocata in piazza Enrico Berlinguer, al fianco della banca Intesa. Presenti anche tutta l’amministrazione comunale e il parroco di Santa Lucia don Felice Di Blasio che ha indetto la benedizione.

“Ringraziamo vivamente l’O.D.V. Protezione Civile Morro D’Oro”, commenta il sindaco Romina Sulpizii, “che ha donato questo importante dispositivo salvavita per la frazione di Pagliare, che ne era sprovvisto. Inoltre questo gesto è stato fatto in un periodo come quello di che stiamo passando, dove questi gesti di altruismo fanno la differenza. Ringraziamo inoltre l’ODV Protezione Civile Morro D’Oro per tutto l’impegno che ha messo e sta mettendo per aiutare la comunità nell’assistenza per il covid-19″.

“La nostra associazione”, commenta il presidente Del Nibletto Luciano, “aveva ritenuto, già da un po’ di tempo, di dotare il territorio di Pagliare di questo dispositivo in quanto mancante. Solo adesso siamo riusciti nel nostro intento in quanto siamo e siamo stati coinvolti giornalmente in attività di assistenza alla comunità locale e provinciale per il covid-19. Ringraziamo il Cav. Ercole Cordivari che ha contribuito alla riuscita del nostro progetto e Don Felice Di Blasio per la disponibilità sempre dimostrata. Inoltre ringraziamo il sindaco e l‘amministrazione tutta che ci ha permesso di poter realizzare il progetto. Per ultimo vogliamo ringraziare tutti i volontari della nostra associazione che si prodigano ogni giorno per garantire i servizi alla comunità”, ha concluso il presidente Del Nibletto.