Martinsicuro, si prendono a bottigliate in piazza Cavour: senegalese denunciato e multato

Martinsicuro. Si sono affrontati a colpi di bottigliate, in piazza Cavour, per ragioni al momento ancora da stabilire.

 

Due giovani senegalesi, entrambi di 28 anni, nella penultima notte dell’anno, hanno dato vita nella piazza principale di Martinsicuro ad un acceso diverbio. Durante la discussione, i due si sono misurati impugnando rispettivamente delle bottiglie di vetro e colpendosi a vicenda. L’episodio ha reso necessario l’intervento delle ambulanze del 118 e dei carabinieri della stazione di Martinsicuro che, nelle ore successive, alla zuffa, hanno ricostruito i particolari della vicenda.

 

Uno dei due senegalesi, 28 anni, residente a San Benedetto del Tronto, è stato denunciato con l’accusa di lesioni aggravate e sanzionato per essersi spostato dalla cittadina di residenza in zona rossa. La persona denunciata ha riportato lievi ferite ed è stato medicato sul posto, per poi fare ritorno nelle Marche. Il connazionale, che vive a Martinsicuro, ha dovuto far ricorso alle cure ospedaliere. Il giovane, infatti, dopo essere stato medicato al pronto soccorso dell’ospedale di Sant’Omero è stato anche tenuto in osservazione per un giorno, prima di essere dimesso con una prognosi di 20 giorni.

 

All’esame dei carabinieri ci sono anche le telecamere di video-sorveglianza che insistono nella zona per capire se alla diatriba possa aver preso parte qualche altro protagonista, che poi potrebbe essersi dileguato prima dell’arrivo dei militari.