-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Martinsicuro, eroina e hashish nascosti nel residence: blitz dei carabinieri

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 11 Aprile 2019 @ 13:20

Martinsicuro. Eroina e “fumo” nascosti in cucina, all’interno di alcuni contenitori di alimenti. Il tutto trovato all’interno di un residence dove vive.

 

I carabinieri del reparto operativo di Teramo, durante un controllo finalizzato ad arginare lo spaccio di stupefacenti, hanno arrestato M.L. 32 anni, ascolano domiciliato a Martinsicuro.

Durante la perquisizione domiciliare, i carabinieri hanno rinvenuto 30 grammi di eroina, 10 di hashish e 15 di marjuana. Il giovane, poi ammesso alla detenzione domiciliare, è maturato nel contesto di una serie di controlli che il comando provinciale dei carabinieri ha previsto lungo la fascia costiera.

Il 32enne è stato seguito, all’uscita del residence (dove nell’ultimo scorcio si registrava uno strano via vai di giovani), mentre veniva affiancato da un altro veicolo con a bordo due giovane. L’uomo è stato fermato e poi sottoposto ad una perquisizione domiciliare, dove è stato rinvenuto lo stupefacente e un bilancino di precisione. A supporto degli uomini del nucleo investigativo, ha operato anche una pattuglia dei carabinieri della stazione di Martinsicuro.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate