Giulianova, vaccini ai soggetti fragili residenti in città. Oggi i primi 800 NOSTRO SERVIZIO


Iniziate le operazioni di vaccinazione per i soggetti fragili residenti a Giulianova. Era prevista una sola giornata per i 1200 che si sono prenotati attraverso la piattaforma regionale.

Ma poi la Asl, nell’ambito della pianificazione relativa alla distribuzione dei vaccini, ha consigliato di organizzare il tutto in 2 giorni. Si proseguirà anche domani. Il vice sindaco Lidia Albani presente in mattinata nella sede delle vaccinazioni per verificare che tutto procedesse come programmato.

Oggi intanto non si sono registrati i disagi di una settimana fa quando molti cittadini si erano presentati all’appuntamento con il vaccino anche con un’ora di anticipo.