Giulianova, rubano cellulari sotto l’ombrellone: due giovani arrestati

Ultimo Aggiornamento: sabato, 16 Giugno 2018 @ 19:12

Giulianova. Prosegue in maniera proficua l’attività di contrasto ai reati predatori posta in essere dai Carabinieri della Compagnia di Giulianova.

Con l’approssimarsi dell’estate sono stati intensificati i servizi finalizzati a prevenire e reprimere i furti. In tale contesto, nel pomeriggio odierno, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile di questa Compagnia hanno arrestato, per furto aggravato in concorso, D.B. e A.B., entrambi 30enni residenti a Montesilvano.

Gli stessi, approfittando della momentanea assenza dei proprietari, hanno asportato da sotto l’ombrellone di uno stabilimento balneare di Giulianova, un marsupio contenente due telefoni cellulari.

La scena non è sfuggita ad alcuni bagnanti che hanno subito allertato i Carabinieri, che poco dopo hanno intercettato i due responsabili nel centro di Giulianova trovandoli ancora in possesso dei due telefoni, restituiti ai legittimi proprietari.

I due giovani adesso, si dovranno difendere dall’accusa di furto aggravato in concorso ed attendere le decisioni dell’Autorità Giudiziaria.