-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Giulianova, le proposte dei genitori dell’Istituto Comprensivo1 per il nuovo polo scolastico

Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 12 Settembre 2018 @ 2:42

Giulianova. Nella prima assemblea del nuovo anno scolastico, tenutasi lo scorso lunedì 10 settembre nella scuola De Amicis, il Comitato genitori delle scuole dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado del Primo Circolo di Giulianova si è dichiarato soddisfatto per il ripristino delle aree segnalate all’amministrazione ma è già al lavoro per il nuovo polo scolastico.

 

Sono 120 i genitori che hanno già aderito ma “per ottenere scuole migliori in tempi ragionevoli è solo all’inizio e richiede la partecipazione attiva di tutti i genitori; i coordinatori non si sono sottratti e non si sottrarranno al lavoro e alla responsabilità loro conferita, ma hanno bisogno che tutte le forze disponibili si mobilitino per far crescere il lavoro del Comitato. Per favorire il coinvolgimento del maggior numero di persone si è pensato d’ora in poi di lavorare per progetti: come previsto dallo Statuto ogni iniziativa proposta avrà un referente, verrà votata dall’assemblea e se approvata procederà con il contributo volontario di tutte le persone (genitori e non) che vorranno supportarla”.Giulianova, le proposte dei genitori dell'Istituto Comprensivo1 per il nuovo polo scolastico

Durante l’assemblea sono state avanzate alcune proposte per la realizzazione del nuovo polo scolastico. I genitori vorrebbero un concorso di idee, condiviso da tecnici, associazioni, scuola e gruppi politici, con approvazione da parte

Alcuni rappresentanti hanno avanzato anche una “richiesta congiunta alla Curia e all’Amministrazione della verifica e messa in sicurezza dei due muri che tutte le perizie finora svolte sull’edificio della scuola De Amicis hanno rilevato come estremamente critici per la stabilità, la sicurezza e il conseguente indice di vulnerabilità: ovvero il muro esterno della chiesa di Sant’Antonio e il muro della Sala banda”. Restano poi i problemi all’uscita da scuola sempre riferito allo stesso edificio scolastico nel centro storico.

Progetti e proposte sui quali il Comitato lavorerà nei prossimi giorni, cercando di ampliare la partecipazione di altri genitori e, soprattutto dei rappresentanti di classe. Prossimo appuntamento a fine settembre, quando la scuola sarà finalmente aperta anche a Giulianova.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate