- SPECIALE ELEZIONI -
6.5 C
Abruzzo
giovedì, Giugno 30, 2022
HomeNotizie TeramoCronaca TeramoGiulianova, Fishing for Litter: l'attività dei pescatori per un mare più pulito...

Giulianova, Fishing for Litter: l’attività dei pescatori per un mare più pulito VIDEO

Ultimo Aggiornamento: venerdì, 2 Aprile 2021 @ 14:00


Il progetto Giulianova Fishing for Litter, finanziato dalla Regione Abruzzo nell’ambito del Fondo Europeo per gli Affari Marittimi e la Pesca (FEAMP 2014-2020 priorità n. 1, Misura 04 “Protezione e ripristino della biodiversità marina – rimozione degli attrezzi da pesca perduti e dei rifiuti marini”), ha previsto la creazione di una filiera di raccolta e smaltimento dei rifiuti marini.

La finalità del progetto è stata contribuire alla protezione e al ripristino della biodiversità e degli ecosistemi marini attraverso azioni specifiche messe in campo dai pescatori durante la normale attività di pratica della pesca.

Il progetto è stato realizzato dall’Associazione Temporanea di Scopo (A.T.S.) “Giulianova Fishing For Litter” composta dall’Ente Porto di Giulianova, in qualità di capofila, e da 5 imprese armatrici di Giulianova: Di Mattia Mario & Giovanni Snc (vongolara), Papiri Maria Teresa & C snc (vongolara), Matter Claudia Isabella (pesca a strascico), Dolphin di Massi Luigi e C. sas (pesca a strascico), Domenico Verni snc (pesca a strascico).

Le cinque imprese armatrici, insieme a ulteriori 60 imbarcazioni aderenti, hanno svolto un percorso virtuoso volto a diffondere le migliori prassi sulle innovazioni nella gestione dei rifiuti marini.

 

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'