-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Foce del Vibrata, via i pesci morti (che saranno analizzati). In attesa dei campionamenti

Ultimo Aggiornamento: martedì, 17 Agosto 2021 @ 8:17

Alba Adriatica. In attesa di conoscere l’esito dei campionamenti alla foce del Vibrata, commissionati ad una società privata dai Comuni di Alba Adriatica e Martinsicuro, e attesi per domani, la giornata di oggi è stata piuttosto frenetica per compensare un problema che ha avuto delle innegabili ripercussioni ambientali.

 

E questo dopo che la Ruzzo Reti, con una nota ufficiale, ha comunicato del problema tecnico per un impianto di sollevamento (non distante dalla Statale 16 e dal Vibrata), risolto solo in mattinata, e che potrebbe essere alla base di possibili sversamenti nel corso fluviale. Nel frattempo, il Comune di Alba Adriatica ha provveduto ad effettuare nel tratto in questione un trattamento con bio-enzimi, quelli che di solito vengono usati per “sanificare” da anni la foce del Vibrata e ci sono state una serie di verifiche da parte della stessa Ruzzo Reti.

 

Inoltre, sono stati rimossi i tanti pesci salmastri morti, che saranno nei prossimi giorni analizzati dall’Istituto Zooprofilattico. Pesci che, da una prima verifica, sono morti con ogni probabilità per asfissia. E in attesa di avere un quadro più ampio dell’accaduto, la vicenda (con le debite proporzioni), assomiglia molto a quando accade nel 2010, con l’inquinamento del Vibrata e la moria di pesci. Anche 11 anni fa era il giorno di Ferragosto.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate