Crepe nei muri dell’abitazione causati da un movimento franoso: il sopralluogo a Poggio Morello

Sant’Omero. Crepe nell’abitazione che ne mettono a rischio la stabilità. Questa mattina, anche alla luce di precedenti segnalazioni, è stato effettuato un sopralluogo in un’abitazione di Poggio Morello dove si sono prodotte delle lesioni evidenti su uno dei muri perimetrali, ma anche sul pavimento al piano terra.

 

Il sopralluogo, al quale seguirà anche una accurata relazione tecnica, è stata effettuata dal dirigente dell’ufficio tecnico del Comune di Sant’Omero, la polizia locale e una squadra dei vigili del fuoco.

Il problema, a quanto pare, era emerso già lo scorso anno, con le prime segnalazioni e tutta la problematica sembra essere legata ad un movimento franoso sulla provinciale 11, che costeggia l’abitazione in questione.

I proprietari dello stabile hanno anche cercato di riparare e contenere le prime crepe, ma le lesioni nell’ultimo periodo sono aumentate in maniera evidente. Oltre alla necessità di mettere in sicurezza l’immobile, ora bisognerà anche verificare la natura del problema.