Covid, aumentano i contagi: Mosciano in zona rossa

Mosciano. Dopo l’esito del monitoraggio sanitario settimanale della Asl Teramo il Presidente della Regione ha emanato un’ordinanza con la quale dispone ulteriori misure restrittive per il comune di Mosciano Sant’Angelo istituendo la così detta “Zona Rossa Regionale”.

La decisione si rende necessaria, in maniera preventiva, per l’andamento settimanale dei casi e per cercare di ridurre il tasso di occupazione dei posti letto ospedalieri.

Attualmente a Mosciano sono 53 (il dato Asl di 56 è errato) i cittadini positivi (con 2 nelle ultime 24 ore e 23 negli ultimi 10 giorni). Tre sono i ricoverati e due i decessi negli ultimi 10 giorni.

L’età media dei positivi è di 44 anni, mentre 103 le persone in sorveglianza attiva tra positivi e soggetti sottoposti ad isolamento per contatti diretti