-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Corropoli, la Badia “torna” alla Asl: il Comune ricorre in appello

Ultimo Aggiornamento: lunedì, 15 Novembre 2021 @ 21:49

Corropoli. Il Comune di Corropli impugnerà in appello la sentenza con la quale il tribunale di Teramo ha definito la proprietà del complesso monumentale della Badia.

 

A manifestare una chiara volontà in tal senso è il sindaco, Dantino Vallese. Un contenzioso nato diversi anni fa, sulla rivendicazione della proprietà dello storico immobile, che negli ultimi giorni è arrivato a sentenza.

“È una sentenza che ci ha lasciati frastornati”, commenta il sindaco.

La Badia è sempre stata la “nostra” Badia, un patrimonio del nostro paese e della nostra vallata.

È parte del nostro patrimonio storico e culturale. In questi anni il Comune ha investito molte risorse per difendere la proprietà della Badia e sicuramente noi continueremo a farlo.

Questa sentenza pur rispettandola non possiamo condividerla ed è per questo che daremo corso all’appello”.

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate