Coronavirus, i sindaci di Teramo e Giulianova: “Nessun focolaio, nostro territorio da tutelare” VIDEO

I sindaci di Teramo e Giulianova, Gianguido D’Alberto ed Jwan Costantini, hanno parlato a margine del vertice in Prefettura convocato dopo il caso di coronavirus riscontrato a Roseto degli Abruzzi.

Dai due primi cittadini sono arrivate rassicurazioni sul fatto che non ci sia emergenza sanitaria in atto e che i più stretti contratti del 50enne contagiato siano già stati tracciati.

Le scuole e gli uffici comunali saranno di conseguenza aperti.