-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Controguerra, in tanti per l’ultimo saluto a Demis

Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 10 Novembre 2021 @ 21:11

Controguerra. Un’intera comunità saluta per l’ultima volta Demis Orsetti, il cameriere di Controguerra morto a 41 anni per un’emorragia gastrointestinale.

 

In tanti, questo pomeriggio, hanno voluto tributare l’ultimo saluto a Demis nella chiesa di Sant’Antonio che ha fatto fatica nel contenere tutti: dai parenti, conoscenti e colleghi di lavoro. Demis, sposato e senza figli, infatti era molto conosciuto anche dall’altra sponda del Tronto dove aveva maturato diverse esperienze professionali.

 

Commozione e incredulità erano disegnate nei volti di coloro che hanno assistito ai funerali, concelebrati dall’ex parroco don Giuseppe Lavorato e da don Matteo Baiocco, parroco attuale. All’uscito del feretro in aria sono stati fatti salire in cielo palloni bianchi e azzurri. Demis Orsetti era spirato nel letto di casa domenica mattina.

 

Qualche giorno prima si era sottoposto alla vaccinazione anti-covid e per questo motivo, su richiesta del medico di famiglia, da parte della Asl è stata effettuata l’autopsia.

 

-- FINE ART -

ALTRI ARTICOLI SIMILI

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate