-- HEADER MASTHEAD DESK 2 --
-- HEADER MASTHEAD MOB 1 --

Comuni turistici “attenti” alla disabilità: Tortoreto ottiene la Bandiera Lilla

- SIDEBAR 1 -
Ultimo Aggiornamento: martedì, 24 Agosto 2021 @ 17:08

Tortoreto. Dopo un attento lavoro svolto da più settori dell’Ente, il Comune di Tortoreto è stato insignito, nella giornata di oggi, di un nuovo ed ulteriore vessillo, che si aggiunge ai molti conseguiti da anni: si tratta della Bandiera Lilla per i comuni turistici più accoglienti verso chi ha disabilità di ogni genere.

 

Il progetto “Bandiera Lilla” è nato nel 2012 con l’obiettivo di favorire il turismo da parte di persone con disabilità, premiando e supportando quei Comuni che prestano una particolare attenzione a questo target turistico. Il progetto è in grado di coniugare il sostegno e la promozione sociale con il marketing turistico operando sia una funzione sociale sia di rilancio dell’economia.

Per le località balneari, il vessillo viene assegnato principalmente in base alla fruibilità di spiagge e spazi comuni, implementata a Tortoreto grazie a sedie job, sedie “sand & sea” e giochi inclusivi. Tantissimi sono però i fattori analizzati: dalle rampe di accesso ad un sito internet istituzionale accessibile, passando per la possibilità per i diversamente abili di parcheggiare ovunque gratuitamente, oltre agli stalli riservati, e per servizi turistici di accoglienza dedicati.

 

Grande soddisfazione è stata espressa dal Sindaco Domenico Piccioni: “Siamo onorati di ricevere questo ulteriore e significativa certificazione per il Comune di Tortoreto raggiunta, come sempre, con il lavoro di tutto il gruppo di maggioranza, ed in particolare degli assessorati al turismo ed alle politiche sociali. L’amministrazione comunale è sempre molto attenta alle tematiche sociali e siamo lieti che l’Ente certificatore della Bandiera Lilla abbia colto tale impegno e ci abbia riconosciuti come primo Comune Abruzzese meritevole del vessillo”.

 

Ogni vessillo ricevuto dal Comune di Tortoreto ci inorgoglisce come cittadini ed amministratori, ma la Bandiera Lilla ha per noi un significato ancor più emozionante, dato il valore di solidarietà che esso esprime”, ha dichiarato l’assessore al Turismo Giorgio Ripani, che ha promosso l’iniziativa “Si tratta di un passo in più nel percorso intrapreso per rendere la nostra località sempre più accogliente ed attenta alle esigenze di tutte le decine di migliaia di turisti che ogni anno ci scelgono per le loro vacanze estive”.

 

L’ingresso tra i Comuni Bandiera Lilla rappresenta per l’amministrazione comunale un riconoscimento ma anche un importante punto di partenza per migliorare la città: i tecnici dell’ente certificatore offriranno infatti continua collaborazione in ogni iniziativa che rientri nell’ambito di competenza, dai lavori pubblici al turismo, passando per eventi specifici e partecipazione a bandi di finanziamento per migliorare l’accessibilità dei comuni.

Inoltre, grandissima sarà la visibilità ed il ritorno di immagine in termini di promozione turistica, non solo sul sito della Bandiera Lilla, dove sarà pubblicato un completo report sull’accessibilità di tutti gli uffici ed i luoghi di interesse turistico del Comune, ma anche nelle riviste specializzate dedicate che collaborano con l’ente promotore.

 

La soddisfazione del presidente della Regione. “Congratulazioni al Comune di Tortoreto, primo in Abruzzo a ottenere la “Bandiera Lilla” per l’accoglienza verso persone con disabilità di ogni genere”, il messaggio di Marco Marsilio. “Fruibilità di spiagge e spazi comuni, sito istituzionale accessibile, possibilità per i diversamente abili di parcheggiare ovunque gratuitamente, e tanti altri fattori hanno contribuito all’ottenimento della certificazione. Un orgoglio per tutto l’Abruzzo”.

-- ALTRE NEWS --
-- ALTRE NEWS 1 --
- SIDEBAR 2 -

Latest articles

- SIDEBAR 3 -

Notizie Correlate

-- AD 2 --