Civitella del Tronto, stanziati i fondi regionali per la riqualificazione della parete rocciosa

La parete rocciosa di Civitella del Tronto che è meta di tanti turisti e sportivi verrà messa in sicurezza. La Regione ha infatti stanziato dei fondi per riqualificare la parete e renderla poi accessibile agli scalatori.

Questo è il comunicato con cui il sindaco Cristina Di Pietro ha voluto trasmettere il messaggio alla cittadinanza e ai turisti:

“La parete rocciosa di Civitella del Tronto rappresenta senza alcun dubbio uno dei siti più suggestivi del nostro territorio, da sempre meta di turisti, sportivi e avventori, che, per ragioni diverse, decidono di trascorrere qualche ora del loro tempo in quel luogo.

A seguito degli eventi sismici del 2009, e alla caduta di alcuni massi, fu emanata un’ordinanza per salvaguardare la pubblica incolumità.
Da quel momento in poi l’Amministrazione comunale ha sempre prestato la massima attenzione per la risoluzione della vicenda, andando alla ricerca di fondi di finanziamento extra comunali.

Finalmente, la Regione Abruzzo ha ammesso a finanziamento con una somma di Euro 1.250.000,00, a valere sui fondi POR FERS Abruzzo 2014-2020 – Prevenzione del rischio idrogeologico e sismico, l’intervento di “Consolidamento della parete rocciosa a ridosso del centro storico”.

Il progetto è stato redatto da professionisti e, non appena ottenuto il parere della Regione Abruzzo, potrà essere definitivamente approvato ed inizieranno gli atti di gara per l’appalto.

L’intervento riguarderà, tra l’altro, la messa in sicurezza della parete rocciosa e per l’esecuzione dello stesso NON è stato previsto in alcun modo il posizionamento di reti.

Al contrario, lo spirito dell’intervento è proprio quello della messa in sicurezza della parete rocciosa e della riqualificazione dell’intera area, al fine di restituire alla collettività tutta uno degli angoli più belli di Civitella del Tronto. Vogliamo creare, con il Parco Avventura di Civitella del Tronto, un turismo del tutto nuovo, che vada ad integrare l’offerta turistica già in essere.

Civitella del Tronto DEVE diventare meta di famiglie e sportivi, questo è quello che abbiamo pensato per la nostra città!”