Basciano, approvato il progetto esecutivo del nuovo polo scolastico FOTO

Approvato, nel corso dell’ultimo consiglio comunale del 30 dicembre 2020, il progetto esecutivo per la realizzazione del nuovo polo scolastico di Basciano.

 

“Un iter iniziato il 25 maggio 2018 con l’approvazione di uno studio di fattibilità tecnica ed economica per la demolizione e ricostruzione della scuola nuova media al fine di farne un moderno polo scolastico, sismicamente adeguato e a basso impatto ambientale. Successivamente il progetto è stato ammesso al piano triennale regionale di edilizia scolastica 2018/2020 con un finanziamento di oltre 2.700.000 euro. Su più di 40 domande presentate in tutta la provincia di Teramo, Basciano si è posizionato al quinto posto della graduatoria, riconoscendone, dunque, il finanziamento per la realizzazione di una nuova scuola”, spiega il Comune in una nota. “Ne è seguita una gara per affidare la progettazione per cui il Comune è stato in grado di anticipare di circa 140mila euro (grazie ai consiglieri comunali che hanno votato tale stanziamento), cifra soggetta a ribasso, per cui successivamente è stato ottenuto anche un contributo del Ministero per 60.000 euro”.

“In pochi mesi siamo passati dalla pubblicazione della gara per la progettazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana, all’aggiudicazione, sino all’approvazione del progetto esecutivo, grazie all’impegno dell’Amministrazione, dell’Ufficio Tecnico e del personale impegnato”, ha detto il sindaco Alessandro Frattaroli. “Una seduta di Giunta Comunale, quella del 30 dicembre 2020, che ricorderemo per l’emozione di approvare questo progetto esecutivo storico per Basciano, nella consapevolezza di fare un’ulteriore e fondamentale passo in avanti per il futuro della scuola e del nostro territorio”.