Bandiera Verde: Alba Adriatica e altre 143 località fanno festa. Dieci quelle abruzzesi FOTO VIDEO

Alba Adriatica, Bandiera Verde

Posted by Abruzzo Cityrumors.it on Saturday, June 27, 2020

Sono 144 le località italiane ma non solo (nell’elenco figurano anche Marbella e Malaga in Spagna e Costanza in Romania) sulle quali durante l’estate 2020 sventolerà la Bandiera Verde pediatrica.

 

La Calabria fa il pieno, con 18 riconoscimenti, ma l’Abruzzo con 10 vessilli si conferma la regione italiana con la maggiore concentrazione di bandiere verdi rispetti ai km di costa: una uno 13 km di litorale. Numeri e riconoscimenti che hanno fatto da corollario alla manifestazione internazionale di consegna delle bandiere verdi che si è tenuta questa mattina, per la prima volta, ad Alba Adriatica, nell’ampio spazio della Bambinopoli comunale. Un luogo quanto mai adatto per accogliere e premiare i tanti sindaci e amministratori arrivati sulla “spiaggia d’argento” per ritirare il riconoscimento.

 

Mai come in questa occasione legare una vocazione turistica, che ovviamente non può essere la sola, ad un target ben identificato può rappresentare un elemento che fa la differenza. La differenza per 144 località italiane, e non solo, che si stanno affacciando proprio ora alla stagione estiva più complicata di sempre.

“Avremmo voluto condividere l’evento in una modalità più partecipativa con la comunità locale”, ha sottolineato il sindaco, Antonietta Casciotti, “ ma le misure anti-contagio hanno imposto delle limitazioni. Ma la cerimonia internazionale rappresenta una vetrina importante per i nostri territori, vocati da sempre al turismo.

 

Un riconoscimento che amplifica il suo valore in questo particolare momento in cui tutti gli operatori turistici sono chiamati a testimoniare spirito di resilienza tanto da essere rappresentati dal Prof Italo Farnetani Presidente della bandiera verde Pediatrica, quali ” i nuovi eroi dell’estate 2020″ .

 

Italo Farnetani bandiera Verde

Gepostet von Abruzzo Cityrumors.it am Samstag, 27. Juni 2020

 

E assieme al sindaco a tracciare uno spaccato su quello che è il lavoro che ruota attorno alla Bandiera Verde e la sua valenza, il prof. Italo Farnetani (presidente della Bandiera Verde dei pediatri), ha anche annunciato che nel 2021 ci sarà anche un riconoscimento in Africa, per la spiaggia di Coco Beach, in Tanzania. La mattinata è stata ulteriormente qualificata con un convegno di natura scientifica nel quale i relatori (Roberto Trunfio, Gabriele Lupini, Sergio Bernasconi e Nicola D’Amario), hanno toccato tematiche legate alla sicurezza e prevenzione con particolari riferimenti ai bambini e alla vacanza al mare.

 

 

LE LOCALITA’ PREMIATE

 

ABRUZZO

Alba Adriatica (Teramo)     2019

Giulianova (Teramo)   2010

Montesilvano (Pescara)      2010

Ortona – Spiaggia dei Saraceni (Chieti)    2019

Pescara  2016

Pineto – Torre Cerrano (Teramo)      2016

Roseto degli Abruzzi (Teramo)  2012

Silvi Marina (Teramo) 2012

Tortoreto (Teramo)     2015

Vasto Marina (Chieti) 2010

 

BASILICATA

Maratea (Potenza)       2012

Marina di Pisticci (Matera)        2010

 

CALABRIA

Bianco (Reggio Calabria)    2018

Bova Marina (Reggio Calabria) 2010

Bovalino (Reggio Calabria) 2010

Capo Vaticano (Vibo Valentia)  2016

Cariati (Cosenza) 2010

Cirò Marina – Punta Alice (Crotone) 2012

Isola di Capo Rizzuto (Crotone) 2009

Locri (Reggio Calabria)        2016

Melissa – Torre Melissa (Crotone)    2015

Mirto Crosia – Pietrapaola (Cosenza)       2010

Nicotera (Vibo Valentia)     2008

Palmi (Reggio Calabria)      2016

Praia a Mare (Cosenza)       2010

Roccella Jonica (Reggio Calabria)     2012

Santa Caterina dello Ionio Marina (Catanzaro)        2010

Siderno (Reggio Calabria)  2016

Soverato (Catanzaro)  2009

Squillace (Catanzaro)  2018

 

CAMPANIA

Agropoli – Lungomare San Marco, Trentova (Salerno)        2016

Ascea (Salerno)    2016

Centola – Palinuro (Salerno)       2009

Ischia: Cartaroma Lido San Pietro (Napoli)     2016

Marina di Camerota (Salerno)  2009

Pisciotta (Salerno)       2016

Pollica – Acciaroli, Pioppi (Salerno)  2016

Positano – Spiagge: Arienzo, Fornillo, Spiaggia Grande (Salerno) 2015

Santa Maria di Castellabate (Salerno)     2012

Sapri (Salerno)      2012

 

EMILIA ROMAGNA

Bellaria – Igea Marina (Rimini)  2012

Cattolica (Rimini) 2012

Cervia – Milano Marittima-Pinarella (Ravenna)        2010

Cesenatico (Forli Cesena)   2012

Gatteo – Gatteo Mare (Forli – Cesena)     2015

Misano Adriatico (Rimini)  2015

Ravenna – Lidi Ravvenati (Ravenna) 2005

Riccione (Rimini)  2008

Rimini     2016

San Mauro Pascoli – San Mauro mare (Forli – Cesena)        2016

 

FRIULI – VENEZIA GIULIA

Grado (Gorizia)    2010

Lignano Sabbiadoro (Udine)      2008

 

LAZIO

Anzio (Roma)        2016

Formia (Latina)     2009

Gaeta (Latina)       2009

Lido di Latina (Latina) 2010

Montalto di Castro (Viterbo)     2009

Sabaudia (Latina) 2008

San Felice Circeo (Latina)   2012

Sperlonga (Latina)       2009

Terracina (Latina)        2019

Ventotene – Cala Nave (Latina) 2015

 

LIGURIA

Finale Ligure (Savona) 2015

Lavagna (Genova)        2016

Lerici (La Spezia)  2012

Noli (Savona)        2016

 

MARCHE

Cupra Marittima (Ascoli Piceno)       2020

Fano – Nord – Sassonia – Torrette/Marotta (Pesaro – Urbino)  2016

Gabicce mare (Pesaro – Urbino)        2015

Grottammare (Ascoli Piceno)    2016

Numana – Alta – Bassa Marcelli Nord (Ancona)        2015

Pesaro (Pesaro – Urbino)    2016

Porto Recanati (Macerata) 2012

Porto San Giorgio (Fermo) 2010

San Benedetto del Tronto (Ascoli Piceno)       2008

Senigallia (Ancona)      2012

Sirolo (Ancona)     2016

 

MOLISE

Termoli (Campobasso)        2012

 

PUGLIA

Fasano (Brindisi)  2016

Gallipoli (Lecce)   2009

Ginosa – Marina di Ginosa (Taranto)        2015

Margherita di Savoia (Barletta-Andria-Trani)        2019

Marina di Pescoluse (Lecce)      2010

Marina di Lizzano (Taranto)       2010

Melendugno (Lecce)    2016

Ostuni (Brindisi)   2008

Otranto (Lecce)    2012

Polignano a Mare – Cala Fetente – Cala Ripagnola – Cala San Giovanni (Bari)     2016

Porto Cesareo (Lecce) 2016

Rodi Garganico (Foggia)     2012

Vieste (Foggia)     2009

 

SARDEGNA

Alghero (Sassari)  2009

Bari Sardo (Ogliastra) 2010

Cala Domestica (Carbonia-Iglesias) 2010

Capo Coda Cavallo (Olbia-Tempio)  2010

Carloforte – Isola di San Pietro: La Caletta – Punta Nera – Girin – Guidi (Carbonia-Iglesias)   2010

Castelsardo-Ampurias (Sassari)        2012

Is Arutas – Mari Ermi (Oristano)        2010

La Maddalena: Punta Tegge-Spalmatore (Olbia-Tempio) 2012

Marina di Orosei-Berchida-Bidderosa (Nuoro)        2010

Oristano – Torre Grande (Oristano) 2015

Poetto (Cagliari)   2012

Quartu Sant’Elena (Cagliari)      2012

Santa Giusta (Oristano)      2016

San Teodoro (Nuoro)  2008

Santa Teresa di Gallura (Olbia-Tempio)  2012

Tortolì – Lido di Orrì, Lido di Cea (Ogliastra)   2016

 

SICILIA

Balestrate (Palermo)   2016

Campobello di Mazara – Tre Fontane – Torretta Granitola (Trapani)      2010

Casuzze-Punta secca-Caucana (Ragusa) 2010

Cefalù (Palermo)  2008

Giardini Naxos (Messina)   2016

Ispica-Santa Maria del Focallo (Ragusa) 2012

Marina di Lipari-Acquacalda-Canneto (Messina)        2012

Marina di Ragusa (Ragusa)        2009

Marsala – Signorino (Trapani)   2015

Mondello (Palermo)    2016

Playa (Catania)     2016

Porto Palo di Menfi (Agrigento)        2010

Pozzallo – Pietre Nere, Raganzino ( Ragusa)   2015

San Vito Lo Capo (Trapani) 2009

Scoglitti (Ragusa) 2010

Vendicari (Siracusa)    2010

 

TOSCANA

Bibbona (Livorno)        2016

Camaiore – Lido Arlecchino-Matteotti (Lucca)        2015

Castiglione della Pescaia (Grosseto)        2012

Follonica (Grosseto)    2012

Forte dei Marmi (Lucca)     2012

Marina di Grosseto, Principina a Mare (Grosseto)        2010

Monte Argentario – Cala Piccola – Porto Ercole (Le Viste) – Porto Santo Stefano (Cantoniera – Moletto – Caletta) – Santa Liberata (Bagni Domiziano – Soda -Pozzarello) (Grosseto) 2015

Pietrasanta – Tonfano, Focette (Lucca)    2015

Pisa – Marina di Pisa, Calambrone, Tirrenia (Pisa)        2016

San Vincenzo (Livorno)       2012

Viareggio (Lucca) 2008

 

VENETO

Caorle (Venezia)  2015

Cavallino Treporti (Venezia)      2010

Chioggia – Sottomarina (Venezia)    2016

Iesolo– Jesolo Pineta (Venezia) 2008

Lido di Venezia (Venezia)   2010

San Michele al Tagliamento – Bibione (Venezia)        2016

 

LE SPIAGGE EUROPEE

CON LA BANDIERA VERDE 2020

SPAGNA

Malaga   2018

Marbella        2019

 

ROMANIA

Costanza        2020