Ancarano, strada Massoni: due giorni di chiusura per interventi di ripristino

Ancarano. Due giorni di chiusura al traffico per il necessario ripristino del manto stradale generato dalla condotta del metanodotto.

 

Il sindaco di Ancarano, Pietrangelo Panichi, ha emesso una specifico ordinanza che prevede per i giorni 1 e 2 settembre la chiusura al traffico veicolare di via dei Massoni, mentre tratto compreso tra l’intersezione con la Sp1b e la bonifica del Tronto.

 

Divieto che non riguarda i residenti, i mezzi di soccorso e le forse dell’ordine. La chiusura al traffico si rende necessaria affinchè da parte della ditta SGI Spa vengano effettuati i lavori di ripristino.

“I residenti di via Massoni”, spiega il sindaco Panichi, “dovranno entrare ed uscire dalla strada Massoni sempre ed unicamente dall’incrocio con SP 1b.

Per i lavoratori e titolari delle ditte Salpi e Stampitalia Srl, viene consentito il transito dalla SP 1–Bonifica del Tronto alla via Massoni solo fino al raggiungimento della struttura interessata.

Se i lavori termineranno prima del tempo previsto, la strada sarà riaperta in anticipo.

Si chiede la collaborazione di tutti gli automobilisti, invitando al rispetto dell’ordinanza, soprattutto in considerazione del fatto che il tratto sarà interessato in entrambe le carreggiate e senso di marcia”.