-- HEADER MASTHEAD DESK --
-- HEADER MASTHEAD MOB --

Alba Adriatica, telecamere non autorizzate e norme Covid: multa e denuncia per il titolare di un bar

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 2 Settembre 2021 @ 13:32

Alba Adriatica. Una multa “salata” e una denuncia per non aver ottemperato alle regole sulla sicurezza sui luoghi di lavoro e l’applicazione delle norme anti-contagio.

 

E’ questo il bilancio di un controllo sui pubblici esercizi (bar nella fattispecie) effettuato dai carabinieri del nucleo ispettorato del lavoro di Teramo, in collaborazione con i militari della cittadina costiera. In un bar, infatti, i militari hanno rilevato che il titolare dell’attività aveva installato un impianto di video-sorveglianza di controllo a distanza dei lavoratori senza la preventiva autorizzazione dell’ispettorato del lavoro.

 

Inoltre, lo stesso non aveva elaborato il documento di valutazione dei rischi, violazioni per le quali dovrà rispondere dinanzi al tribunale. Inoltre, a carico dell’esercente sono state elevate sanzioni amministrative per circa 3mila euro. Nella fattispecie, per non aver rispettato il protocollo per la regolamentazione delle misure di contrasto e contenimento della diffusione del virus Covid-19 negli ambienti di lavoro e per la mancata esposizione, all’ingresso, del cartello indicante il numero massimo dei clienti ammessi contemporaneamente nell’esercizio pubblico.

-- FINE ART -
-- ART CORR OUTB --
-- ALTRI ART CORR -- -- ALTRE NEWS --

Latest articles

NEWS DALLA TUA CITTA'

Notizie Correlate