Alba Adriatica, si è spenta la signora Marisa: la colonna del Bar Aurora

Alba Adriatica. Per anni è stata l’interfaccia principale per ogni singolo cliente di un bar che, ad Alba Adriatica, ha fatto storia.

 

Quella figura laboriosa e pacata, capace di gestire l’attività commerciale, assieme al marito. Pensata nel lontano nel 1975 e diventata un punto di riferimento per l’intera cittadina. Si è spenta questa mattina all’ospedale di Teramo, dove era ricoverata per una grava malattia, Marisa Tarquini, 81 anni. Assieme al marito Lino Di Monte, scomparso qualche anno fa, aveva gestito il Bar Aurora di Alba Adriatica.

 

Uno degli esercizi pubblici più frequentati di Alba Adriatica. Il primo ad aprire, alla prime luci dell’alba, era l’approdo di chi si recava al lavoro o di coloro che tornavano dalle lunghe notti trascorsi nei locali della riviera.

 

Dall’altra parte del bancone, la signora Marisa era un riferimento fisso. I funerali di Marisa Tarquini si terranno lunedì 21 dicembre, alle ore 10.30, nella chiesa di Sant’Eufemia, mentre la camera ardente è stata allestita all’obitorio dell’ospedale di Sant’Omero.

 

Condoglianze. In queste ore al coro di condoglianze si sono aggiunti anche gli attuali gestori del Bar Aurora Paola e Fabio Germoni e tutto lo staff che hanno voluto ricordare la figura di Marisa con un pensiero ai familiari.