6.5 C
Abruzzo
lunedì, Maggio 23, 2022
HomeNotizie TeramoCronaca TeramoAlba Adriatica, fondo di solidarietà: il Comune “recupera” un tesoretto da 2...

Alba Adriatica, fondo di solidarietà: il Comune “recupera” un tesoretto da 2 milioni

Ultimo Aggiornamento: mercoledì, 12 Gennaio 2022 @ 16:36

Alba Adriatica. Un tesoretto da poco meno da 2milioni di euro che sarà destinato a forme di investimento nel campo delle opere pubbliche.

 

Il percorso era stato avviato un paio di anni fa, analizzando una serie di dinamiche di bilancio e dalle quali emergeva una sorta di sproporzione sulle somme del gettito Imu, incassate del Comune di Alba Adriatica, e quelle trattenute dallo Stato per alimentare il cosiddetto fondo di solidarietà delle municipalità italiane.

Dal dubbio, contabile, ne è nato un percorso. La giunta comunale ha affidato una consulenza ad un esperto per analizzare il tutto. Contestualmente attraverso l’Anci è stata aperta una procedura (tecnica e politica) con il Ministero. Quelli che erano dei dubbi, concreti, hanno poi trovato un riscontro pratico nei conti. Nei giorni scorsi è stato ratificato il decreto da parte del ministero dell’Economia e delle Finanze (poi pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale) con il quale viene accreditato nelle casse comunale di 1,974 euro per il periodo 2014-2019.

Il risultato. L’obiettivo centrato è stato illustrato nel corso di un conferenza stampa alla presenza del sindaco Antonietta Casciotti, degli assessori Alessandra Ciccarelli, Simone Pulcini e Paolo Cichetti e del consigliere Giuliano Vallese.

Fondi. Nelle casse comunali, e nella stesura del prossimo bilancio di previsione, l’Ente inserirà tra le poste la somma di 2milioni di euro che servirà per finanziare degli investimenti in opere pubbliche e sotto questo punto non saranno, qualora previsti, contratti ulteriori mutui. Ma non solo: un’analoga richiesta di rettifica delle somme per gli anni dal 2020 al 2022 con un potenziale “rimborso” da 1 milione di euro.

Ma non solo: l’operazione consentirà di recuperare circa 300mila euro ogni anno, sotto forma di economie, che “potranno essere investite dalle amministrazioni future per lo sviluppo della nostra cittadina”, chiosa il sindaco.

 

ARTICOLI CORRELATI

RELATED ARTICLES

ALTRI ARTICOLI DI OGGI

NEWS DALLA TUA CITTA'