Alba Adriatica, dal 15 giugno si paga la sosta sul lato est del lungomare. Le tariffe

Ultimo Aggiornamento: giovedì, 14 Giugno 2018 @ 9:39

Alba Adriatica. Da domani, venerdì 15 giugno, la sosta sul lato est del lungomare Marconi ad Alba Adriatica sarà a pagamento.

 

Tornano operative, come ogni anno nel periodo estivo, le strisce blu sulla riviera. Il periodo di attivazione delle aree di sosta a pagamento per le sole auto, sarà tale fino al prossimo 10 settembre, dalle 9 di mattina all’una di notte.

La gestione delle strisce blu è stata affidata, come è noto, alla SIS (Segnaletica Industriale Stradale) di Corciano per un importo di poco più di 37mila euro.

Il parcheggio sarà a pagamento su tutto il lato est del lungomare Marconi: dall’innesto con via Isonzo e fino a via Battisti. Le strisce blu riguardano anche le piazzette della riviera (rotonda della Madonnina, Quasimodo e Montale). Complessivamente, sono circa 700 gli stalli a pagamento previsti per il periodo estivo.

 

Costi. Le tariffe sono rimaste invariate rispetto agli anni precedenti. E nello specifico prevedono un costo orario di 0,60 euro (dalle 9 alle 20) e di 1 euro l’ora di sera (dalle 20.01 all’1). La tariffa giornaliera (9-20) è di 3,50 euro. Sono previste anche delle tariffe agevolate per periodi di sosta più lunghi. Ecco, dunque, che nel pacchetto compaiono l’abbonamento settimanale (20 euro), quello mensile (50 euro), per i residenti e i titolari di attività con sede operativa sul lungomare. Per queste tipologie, l’abbonamento mensile è di 35 euro, stagionale di 60 euro.

 

Il pagamento del ticket sarà assolto attraverso i 22 parcometri operativi sul lungomare, mentre il controllo sarà demandato, sempre a cura del concessionario, attraverso gli ausiliari del traffico.